YMF - Posizione per il rafforzamento delle relazioni con la Tunisia

Italia-Tunisia: da Regioni maggior impegno per sviluppo

  • Catégorie: Événements
  • Date: 2016-05-01
  • Horaire: -

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ha approvato una ''posizione'' per il rafforzamento delle relazioni dell'Italia con la Tunisia. Dopo una premessa che ripercorre tutte le vicende della transizione democratica vissuta dal Paese della cosiddetta ''Rivoluzione dei gelsomini'', divenuto emblema del processo democratico tra i Paesi della Sponda Sud del mediterraneo, la Conferenza delle Regioni mette in luce gli aspetti positivi che potrebbero derivare da una rafforzata collaborazione tra le Regioni e la Tunisia, ribadendo la validità del ruolo del Sistema regionale per lo sviluppo equilibrato della Tunisia tramite riduzione delle disparità regionali e rafforzamento del decentramento. Le Regioni e le province autonome, si legge nel documento, si impegnano a 1) operare per il sostegno al processo democratico e allo sviluppo economico dei territori tunisini, con particolare riferimento a quelli maggiormente svantaggiati, in una prospettiva pluriennale (di almeno 3 anni) sulla base anche dei principi e degli obiettivi del Piano di sviluppo socioeconomico della Tunisia; 2) coordinarsi con le Amministrazioni centrali e le istanze nazionali e locali tunisine per la programmazione e realizzazione degli interventi; 3) garantire l'impegno di attori qualificati e competenti del sistema nazionale e regionale di cooperazione decentrata per la realizzazione delle attività. Auspicano pertanto la previsione di un piano nazionale di programmazione di attività di durata almeno triennale, che faciliti la realizzazione e la continuità di iniziative di ampio respiro; per le materie di loro competenza, una elaborazione condivisa tra Amministrazione centrale ed amministrazioni territoriali, in grado di garantire anche una loro effettiva partecipazione al processo di concertazione con le autorità tunisine; di essere integrate fin dall'inizio nei meccanismi di governance. Danno mandato al Presidente delegato per la materia della cooperazione internazionale di adoperarsi per favorire la realizzazione di quanto indicato nei punti precedenti. Il documento (pubblicato sul sito www.regioni.it nella sezione ''Conferenze'') è stato inviato dal presidente Stefano Bonaccini al ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale, Paolo Gentiloni.

Link: http://www.regioni.it




Inscrivez-vous dans notre Newsletter

Restez en contact et ne manquez pas une chose!